2018: il tuo anno per CREARE!

crea il tuo Business cambia il tuo futuro - guide, idee e strategie utili

Il 2018 è iniziato e sarà il tuo anno più importante.  Si quest’anno abbiamo deciso di lanciare la nostra nuova campagna “Crea il TUO BUSINESS” volendo radunare e celebrare chi prende in mano la propria VITA, chi si prende il rischio, chi non vuole più lamentarsi, chi sta pensando a nuove soluzioni, chi non vuole fare più promesse, ma vuole agire, chi vuole mettersi in campo ed affrontare tutte le sue paure, chi ha tanta passione (ma anche tanta Paura), chi ha una competenza, chi vuole impegnarsi a Imparare una nuova competenza, chi vuole cambiare il suo stile di vita, chi vuole raggiungere un obiettivo e cogliere le opportunità per fare ancora di più, chi, insomma ha voglia di CAMBIARE il PROPRIO FUTURO.

Quindi abbiamo chiamato il 2018 L’ANNO del CREARE!

E tu cosa  hai fatto fino ad oggi? Hai realizzato ciò che hai deciso di fare?

L’anno del CREARE significa scoprire e tirare fuori l’imprenditore che è in tutti noi (che la società ci ha fatto dimenticare) e cominciare a creare di più. Se hai un’idea, un’abilità o un sogno usa l’imprenditorialità per trasformarla in un business e potrai realizzare qualcosa di incredibile. Tutti hanno un potenziale dentro di sé e con il giusto equilibrio di ingredienti e un po ‘di sforzo possono raggiungere immensi obiettivi.  Questo è il tuo anno per portare la tua idea, abilità o sogno alla vita.

L’idea del posto fisso è ormai morta da un pò, ormai non è più sicuro neanche quello e siamo tutti alla ricerca di più soddisfazione e più libertà, intesa come libertà di Tempo ma anche di denaro.

La triste verità che emerge negli ultimi anni dal Barometro Edenred-Ipso, uno dei più autorevoli studi sulla qualità di vita al lavoro è che oltre il 75% degli italiani è insoddisfatto del proprio lavoro e non è solo una questione di denaro o di stipendio: più della metà degli italiani trova il proprio ambiente di lavoro poco stimolante e quindi si sente poco produttivo.

Se lavori 8 o 12 ore al giorno, ed impieghi il tuo tempo in un lavoro che non ti stimola e non ti da soddisfazioni, significa che sta vivendo infelice per metà della tua giornata!

RICORDA: Una volta buttato via, IL TEMPO non torna più indietro!

Per noi l’anno del CREARE è un anno dove ti guideremo in un altro modo di concepire il lavoro e ti faremo scoprire nuove IDEE, nuove STRATEGIE, nuovi SUGGERIMENTI per vedere il mondo in mondo diverso e cominciare a guardare al futuro con più coscienza e più entusiasmo!

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Consiglio Rapido: “La Rivoluzione dei Precari“uno dei libri che ho letto qualche tempo fa, ma che mi ha fatto veramente capire la rivoluzione che sta avvenendo nel mondo del lavoro e come puoi costruirti un futuro senza incertezze, dove Lorenzo Ait fa chiarezza sul nuovo lavoro dei Neoprecari e  sfata alcuni dei miti che tutti noi abbiamo come “Comprare una casa per abitarci” , “Risparmiare ed aprire un conto in banca” oppure dulcis in fundo “Lavorare sodo fino alla pensione” (su questo ci sarebbe da scrivere per ore)

 

Comments are closed.